Tecnico del suono dello spettacolo dal vivo

Tecnico del suono dello spettacolo dal vivo

Info Corso

Profilo professionale

Il tecnico del suono garantisce la qualità dell’onda sonora prodotta in fase di esecuzione, per la registrazione o la riproduzione dal vivo. In base all’ambito produttivo può infatti assumere caratteristiche professionali differenti: il fonico di studio che realizza il montaggio audio e il missaggio in fase di post-produzione; il fonico di presa diretta che durante la realizzazione di eventi e spettacoli opera al mixer e gestisce l’audio in tutti i suoi aspetti artistici e tecnici.

Questa figura professionale lavora generalmente in qualità di free-lance, molto più raramente come dipendente, per imprese dello spettacolo: case di produzione cinematografica e di audiovisivi, reti televisive pubbliche o private, teatri stabili, service specializzati nel settore audio. I due principali ambiti in cui questa professione trova sbocco restano quelli legati alla musica (dal fonico propriamente live che lavora nei concerti, a quello di studio, più legato alla registrazione e alla produzione di musica riprodotta) e al cinema e tv.

Obiettivi formativi

Il presente progetto formativo si pone come principale obiettivo quello di qualificare giovani come “tecnici del suono e dello spettacolo dal vivo”, che al termine del progetto formativo siano in grado di operare come dipendenti, liberi professionisti o costituirsi in forma di associazione, nel settore dello spettacolo, partecipando all’organizzazione e alla riuscita di spettacoli live e teatrali sul territorio attraverso l’attivazione di rapporti professionali con associazioni che si occupano di organizzazione di eventi culturali e di spettacolo di carattere locale e/o regionale, nelle televisioni e nelle radio locali.

Durata corso: 224 ore

 

Please follow and like us: